Ti piace quello che stai leggendo? Iscriviti gratuitamente per ricevere
aggiornamenti offerte e news direttamente nella tua casella di posta!!
  
MENU
fare castelli di sabbia con i bambini

Fare i castelli di sabbia con i bambini: la formula segreta

Paletta, secchiello acqua e sabbia per tornare bambini insieme ai nostri figli. Questi sono gli ingredienti principali per costruire il castello di sabbia perfetto e resistente in spiaggia, dove l’unico limite per la realizzazione è la nostra fantasia! Senza scendere nel campo dell’ingegneria civile ed edile, in basso vi forniremo alcune informazioni utili per costruire dei castelli di sabbia fantasiosi sulla spiaggia insieme ai vostri bambini e passare del tempo spensierato e divertente con loro.

Per prima cosa fai una base liscia e resistente dove poter costruire il castello. Fatto ciò ammucchia della sabbia sulla base della quantità che ti servirà per fare il castello. Ricordati di utilizzare una bassa quantità di acqua, circa l’1-2% di acqua rispetto alla sabbia, fatti aiutare da tuo figlio: sarà felice di aiutarti con i conti e la matematica!

Anche l’altezza è importante quindi, senza strumenti professionali quali ruspe, cemento e impalcature non andare oltre i 30, massimo 40,  centimetri che per la spiaggia sono già molti.
Ricorda anche che più i granelli della sabbia sono fini, più la struttura sarà stabile, quindi è molto importante anche la spiaggia dove andrai in vacanza!

Quando hai accumulato un bel pò di sabbia sulla base puoi iniziare a scolpire il castello. La cosa migliore è iniziare dall’alto per procedere verso il basso della struttura. Se possibile aiutati con uno spruzzatore per l’acqua per lavorare meglio con la sabbia umida, mentre la compatti e la scolpisci, una spatola e una punta per tracciare righe e tagliare la sabbia.

Mentre scendi verso il basso, la parte in alto già fatta sarà molto difficile modificare se hai dimenticato qualcosa, quindi procedi sempre molto lentamente. Con alcuni secchielli puoi costruire delle torri intorno alla struttura principale per unirle con il muro di cinta, nel quale fare il portale di ingresso.

Poi costruisci anche un bel fossato tutto intorno ed otterrai un castello di sabbia con la “C” maiuscola!

Una volta realizzato fai qualche foto perchè il tuo castello ha un solo limite: purtroppo non durerà per sempre come quelli veri!

Ringraziamo il sig. Egisto Morelli per alcune foto dei castelli di sabbia: www.uncastellodisabbia.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestDigg thisShare on RedditEmail this to someone

Se ti interessa essere un guest blogger su Vacanze per Famiglie al fine di aumentare la tua notorietà contattaci e valuteremo come collaborare.

di:

Pubblicato il: March 15, 2015

Categorie: Top News

, ,

2 Responses to Fare i castelli di sabbia con i bambini: la formula segreta

  1. Egisto says:

    sono lusingato che una mia foto di un mio castello di sabbia sia stata pubblicata . Sarei molto lieto che almeno un link riconducesse al mio sito dove verosimilmente è stata scaricata. Potrei, se richiesto, contraccambiare la cortesia. Cordiali saluti Egisto Morelli

    • Buonasera Egisto,
      ci scusi per la svista e grazie della segnalazione. Abbiamo provveduto ad inserire il link al suo sito web. Se volesse inserire anche il nostro ne saremo veramente felici.
      Grazie e un cordiale saluto
      Lo staff di Vacanzeperfamiglie.com – Stefano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *