Ti piace quello che stai leggendo? Iscriviti gratuitamente per ricevere
aggiornamenti offerte e news direttamente nella tua casella di posta!!
  
MENU
festival del pupazzo di neve carinzia austria

Festival del pupazzo di neve in Carinzia

Carinzia, voglia di…Natale, mercatini e giochi sulla neve.
Angeli e stelle illuminano il panorama innevato del lago
Wörthersee.
A
Radenthein svetta l’albero di Natale più prezioso della Carinzia, con oltre 1.000 granati.

L’appuntamento invernale più atteso dai bambini, il Natale, si avvicina e porta con sé la caratteristica e inconfondibile atmosfera di magia. Per entrare nel clima di festa niente di meglio di una vacanza in Carinzia, il land meridionale dell’Austria. È qui infatti che si trovano iniziative particolari per grandi e piccini, mercatini per tutto il periodo delle feste, alberi e pupazzi di neve che lasciano senza fiato!

Corona Avvento nel lago worthersee Ente Turismo CarinziaMercatini per l’Avvento e il Capodanno – Molto sentito in Carinzia è il periodo che precede il Natale, l’Avvento, che presenta tante iniziative e mercatini particolari dedicati alla famiglia. Già dal 19 novembre 2011 hanno inizio i Mercatini del Bambin Gesù a Villach e a Klagenfurt, entrambi con un ricco programma di intrattenimento che continua fino alla vigilia, con bancarelle, addobbi per la casa e per l’albero, musica Gospel, vin brulè e biscotti sfornati al momento.

La festa continua anche dopo il Natale con i Mercatini di Capodanno a Villach e a Klagenfurt, dal 27 al 31 dicembre 2011, con tutto il necessario per affrontare il nuovo anno: porcellini di marzapane, quadrifogli di cioccolato, ferri di cavallo d’ottone e tanti altri oggetti portafortuna!

L’albero di Natale più prezioso della Carinzia – Tra gli “Avventi” più attesi c’è sicuramente quello a Radenthein nel Granatium dove, dal 27 novembre al 7 gennaio 2012, svetta l’albero di Natale più prezioso di tutta la Carinzia, decorato con più di mille granati, la caratteristica pietra preziosa dal coloro rosso scuro.

Dal 25 novembre al 18 dicembre 2011 si tiene l’Avvento di Velden che incanta i suoi visitatori con angeli e stelle illuminate sulle rive innevate del lago Wörthersee. Stessa data di inizio anche per il Mercatino del Bambin Gesù a Spittal, mentre dall’1 al 4 dicembre 2011 nella cittadina medievale di Gmünd c’è l’ “Avvento al castello” con un mercatino natalizio allestito nella corte del castello.

Leopold il Grande…pupazzo di neve Leopold il Grande: si chiama così il pupazzo di neve più grande della Carinzia e forse anche di tutta l’Austria. È il protagonista del Festival del Pupazzo di Neve che si svolge al Castello Lerchenhof di Hermagor/Möschach il 1°, l’8 e il 15 febbraio 2012. 30 metri di diametro alla base, 11 metri di altezza, 500 m³ di neve impiegati: queste le misure del pupazzo gigante che animerà la festa, assieme a musica dal vivo, bevande calde e spettacolo pirotecnico.

Vacanze con l’orsettoLa famiglia in vacanza può affidarsi all’orsetto, che con il marchio Kärnten Family contraddistingue le strutture specializzate nella vacanza con i bambini. La sistemazione, sia essa in hotel, pensioni o fattorie, è accogliente e adatta alle esigenze dei piccoli ospiti, le attività  organizzate sono pensate per le diverse fasce d’età e condotte da animatori simpatici e preparati.

Sono molte le aree sciistiche per le famiglie con bambini, che desiderano trascorrere la vacanza in tutta sicurezza e divertimento. Ad esempio al “Katschis Kinderwelt”, la zona sciistica sul monte Katschberg, al passo Turracher Höhe. Valutata dall’ADAC (automobile club tedesco) fra le prime tre migliori aree sciistiche per bambini, questa stazione di sport invernali offre ben quattro scuole di sci, mentre a disposizione di mamma e papà ci sono tante sedie a sdraio per il relax e l’abbronzatura.

L’area sciistica di Bad Kleinkirchheim, nelle immediate vicinanze delle terme carinziane, organizza le vantaggiose settimane “Happy Family”, dal 4 al 24.2.2012: con l’acquisto di uno skipass adulti da sei giorni, si ha diritto a uno sconto del 20% sull’acquisto di skipass per bambini e ragazzi (fino a 18 anni).

E poi ancora si possono scegliere l’Alpe Gerlitzen con le sue piste particolarmente larghe e sicure, le valli Liesertal e Maltatal, con offerte specifiche per famiglie con bambini anche piccolissimi.

Info: Ente Regionale per il Turismo della Carinzia
Tel. +43/(0)4274/52100-26, www.carinzia.at

Per maggiorni informazioni e/o prenotazioni dei family hotel Austria in Carinzia www.bimboinviaggio.com

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestDigg thisShare on RedditEmail this to someone

Se ti interessa essere un guest blogger su Vacanze per Famiglie al fine di aumentare la tua notorietà contattaci e valuteremo come collaborare.

One Response to Festival del pupazzo di neve in Carinzia

  1. Antonio says:

    Io vivo relativamente vicino al confine e mi capita spesso di andare in Carinzia a fare gite. Gerlitzen (e Arnoldstein, vicinissimo al confine italiano, che mi pare non abbiate citato nel vostro articolo) sono dotate di impianti sciistici ottimi, i prezzi non sono economicissimi ma l´offerta è sicuramente valida. Villach e Klagenfurt sono entrambe cittadine deliziose, devo ammettere però di non essere mai stato ai mercatini di Natale! Sicuramente vedrò di rimediare quest´anno!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *