Ti piace quello che stai leggendo? Iscriviti gratuitamente per ricevere
aggiornamenti offerte e news direttamente nella tua casella di posta!!
  
MENU
val-pusteria-big

Magia e avventura in val pusteria

Un long week end o, meglio ancora, una settimana in Val Pusteria sono l’ideale per ricaricarsi dallo stress cittadino e fare il pieno di aria pura in previsione dell’inverno.

Ottobre in montagna offre ancora tante belle giornate di sole ed è in questo periodo che si può ammirare quel fantastico fenomeno del foliage: il progressivo cambiar colore delle foglie che rende il paesaggio fantastico, punteggiato di morbidi colori che vanno dal giallo al rosso al marrone ed al verde dei sempreverdi . I bambini saranno felici di vedere le bacche colorate delle rose, il riccio delle castagne, il pungitopo che anticipa l’atmosfera natalizia e i tanti funghi che spuntano in questo periodo. Se si è fortunati si possono ancora incontrare marmotte e scoiattoli prima del letargo invernale.

Una bella passeggiata nel bosco, un sentiero da percorrere in totale calma con l’unico obiettivo di giungere in una accogliente malga e gustare una bella zuppa d’orzo, un buon piatto di speck e di formaggio e, per finire, una bella fetta di strudel che farà felici grandi e piccini.

In particolare, da vedere con i vostri bimbi, consigliamo quattro luoghi che meritano senz’altro una visita.

Sulla strada che conduce al Lago di Issengo, un piacevolissimo lago circondato da boschi di abete sopra Chienes, si trova Bergila, una distilleria di olio di pino Mugo. I proprietari saranno felici di spiegare come si estrae l’olio di pino mugo e tutti i benefici di questo estratto balsamico che serve per curare raffreddori, bronchiti ma anche dolori muscolari, artriti, insomma un vero toccasana. I bambini impareranno a distinguere il pino mugo dal ginepro e dall’abete rosso. Procedendo sulla strada si può anche visitare il giardino delle erbe della distilleria e fare sosta al negozio per acquistare i prodotti. Oltre il lago invece c’è un fantastico parco, il Kronaction (www.kronaction.com) dove è possibile, a vari livelli, fare tarzaning e arrampicata. Istruttori specializzati seguono gruppi di bambini e ragazzi di varia età in totale sicurezza. I bambini possono essere lasciati agli istruttori e passare così giornate divertentissime e istruttive imparando tanti segreti sul bosco e sulla natura .

Nelle vicinanze di Brunico, a circa 8 km dal Lago di Issengo, non bisogna lasciarsi scappare l’occasione di una visita al Maso delle Erbe Kräuterhof, un piccolo maso situato sulle colline soleggiate di Montevilla dove si coltivano più di 50 tipi di erbe officinali alpine. Una stanza di fate, streghe e folletti vi accoglierà e potrete scoprire tante preparazioni quali oli essenziali per aromaterapia, aceti aromatici, liquori, saponi e creme di bellezza ottenuti da un’accurata selezione e lavorazione di erbe officiali alpine.

Proseguendo verso l’Austria, quasi al confine, si incontra il piacevolissimo paese di San Candido. Qui, oltre ad ammirare la straordinaria bellezza dei paesaggi delle Dolomiti di Sesto, potrete fare una visita al Museo Dolomythos: Il mondo dei dinosauri. Rimarrete a Bocca aperta! Il museo offre una chiara idea della straordinaria storia della loro genesi, l’insediamento delle popolazioni e la conquista delle montagne. Vi sono esposti ritrovamenti di fossili di primissimo livello, alcuni rarissimi, vi è persino una roccia con una impronta di dinosauro. Il museo è totalmente pensato in funzione di bimbi e ragazzi che, all’arrivo possono fare anche una avvincente caccia al tesoro che li vede coinvolti nel cercare in una zona specifica cristalli vari quali quarzi, ametiste, agata e perfino oro. Di quello che riusciranno a trovare potranno portare con se un esemplare per cristallo. Si tratta di un’idea davvero carina, noi l’abbiamo visitata con i nostri bambini che ne sono rimasti entusiasti e ancora ne parlano.

Se poi la giornata fosse di quelle un po’ piovose l’ideale è rifugiarsi nel Wellness di uno dei tanti alberghi ultra attrezzati che troverete in questa zona. Noi ne consigliamo tre in particolare.

Il primo fra questi è il Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof a Chienes, un hotel affacciato su un lago privato e attrezzato di spaziosissimo miniclub, piscina interna riscaldata molto grande, piscina esterna riscaldata dove è possibile fare il bagno anche in inverno. Per i più piccoli, l’hotel riserva un’area giochi per i bimbi dai 3 anni in su, che verranno intrattenuti da animatori speciali con divertentissimi lavoretti manuali e giochi di qualsiasi genere. Per i grandi invece,nel wellness una vasta scelta di trattamenti di primissimo livello sarà fonte di tranquillità, relax e armonia spirituale. Il wellness offre trattamenti di benessere viso e corpo, massaggi, bagni e un’area sauna con sauna finlandese, sauna alle erbe, bagno turco e vasca idromassaggio.

Un altro albergo davvero speciale è il Familienhotel Huber a Valles, Rio di Pusteria. Un hotel con servizi di qualità eccellente. All’hotel Huber i protagonisti sono i bambini. Grazie alla presenza di un’area sciistica che arriva proprio davanti all’hotel, il divertimento per le famiglie ha inizio dalla pista di sci con lezioni assistite per i più piccini. Sempre pensando ai piccoli è stato creato uno spazio di oltre 200 m² con area giochi, uno spazio lettura, una cucina per preparare biscotti e altre delizie, una parete da arrampicata, e poi ancora ping-pong, calcetto, play-station, biliardo e molti altri giochi. Nelle belle giornate di sole i bambini possono giocare nel parco giochi all’aperto con trampolino, scivolo, altalena, altalena a bilico, torre per arrampicarsi e recinto con sabbia. Ovviamente non può non essere menzionata la fantastica fattoria accanto all’hotel dove i bambini potranno accarezzare e nutrire vitellini, mucche, conigli e capre. L’hotel non si dimentica neppure dei genitori che possono rilassarsi nell’area saune e piscine, “Huber’s Alambad”, un’oasi di relax per anima e corpo in cui dimenticare lo stress quotidiano e ritrovare il benessere.

Per chi invece è alla ricerca di un paradiso sciistico ed escursionistico che allo stesso tempo offri confort e tanto divertimento per i bambini, il Post Alpina Dolce Vita Family Hotel è una tappa obbligatoria. Situato a Versciaco presso San Candido, vicino agli impianti di risalita del Monte Elmo, l’hotel si presenta ai suoi visitatori come un vero e proprio villaggio alpino d’altri tempi. L’hotel è formato dall’edificio principale e da 10 tipici chalet di montagna che si celano fra i boschi e gli alpeggi ai piedi del Monte Elmo. I bambini possono esplorare su sentieri avventurosi la natura ai piedi delle impressionanti torri delle Dolomiti dove possono osservare gli animali del vicino contadino al pascolo. Insomma tra le infinite possibilità di divertimento offerte dallo splendido paesaggio in cui si trova l’hotel c’è l’imbarazzo della scelta: camminate, arrampicate, slittate, gite in bicicletta con mamma e papà e tanti interessanti musei pensati appositamente per loro.


Per chiudere in bellezza una giornata densa di emozioni vale la pena fare una sosta presso il centro benessere “Vita Alpina Spa” dove è possibile rilassarsi nell’atmosfera rigenerante della biosauna o concedersi un bagno tirolese all’olio fossile. Ad intrattenere i bambini vi sono le simpatiche animatrici del Mini-Club che li intratterranno con tantissimi giochi e stimolanti attività creative come concorsi di disegno, bricolage, animazione e molto altro!

Luoghi da visitare: Rio Pusteria, Chienes, Issengo, Brunico, San Candido
Hotel consigliati: Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof, Familienhotel Huber, Post Alpina Dolce Vita Family Hotel

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestDigg thisShare on RedditEmail this to someone

Se ti interessa essere un guest blogger su Vacanze per Famiglie al fine di aumentare la tua notorietà contattaci e valuteremo come collaborare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *