Ti piace quello che stai leggendo? Iscriviti gratuitamente per ricevere
aggiornamenti offerte e news direttamente nella tua casella di posta!!
  
MENU
andare a valencia con i bambini

Organizza il tuo viaggio con i bambini con pochi click a Valencia

7 step per pianificare uno short break nella città spagnola

Per organizzare uno short break a Valencia con i bambini e la famiglia basta un click. Ecco i passi da seguire prima, durante e dopo il proprio viaggio nella città spagnola.

2 mesi prima: acquisto del volo online su Ryanair.com. Il primo passo da compiere per organizzare il proprio viaggio a Valencia è l’acquisto del volo. Valencia è infatti raggiungibile con collegamenti low cost operati da Ryanair dalle principali città italiane: Bari, Bologna, Cagliari, Milano (Bergamo), Pisa, Roma Ciampino, Treviso e Trieste. Basta andare sul sito www.ryanair.com e in pochi step è possibile acquistare il proprio biglietto.

1 mese prima: prenotazione dell’hotel su visitvalencia.com Dopo aver acquistato il volo, è tempo di pensare all’alloggio. Dall’hotel all’appartamento, sul sito www.visitvalencia.com è possibile consultare tutte le diverse soluzioni, verificare disponibilità e prezzi, e prenotare la propria sistemazione attraverso il sistema Booking.com.

15 giorni prima: l’itinerario e i biglietti per i “must” della città Mancano due settimane al viaggio ed è ora di pensare all’itinerario. Valencia è una città frizzante, un concentrato di storia e modernità, natura e arte, gastronomia e sport, e tanto altro. Per ottimizzare il proprio viaggio e risparmiare tempo e denaro, basta andare sullo shop online di Visita Valencia per consultare le numerose offerte disponibili. I biglietti combinati danno la possibilità di unire diverse esperienze in un unico acquisto online.

1 settimana prima: la città in tasca con la Valencia Tourist Card Dopo aver letto guide e studiato l’itinerario per scoprire tutti i must della città c’è solo un modo per avere Valencia in tasca: la Valencia Tourist Card. Disponibile in diversi formati (24, 48, 72 ore) la card consente di utilizzare tutti i mezzi pubblici della città senza limiti e di usufruire di numerosi sconti per negozi, musei e tanto altro. Averla è semplice: basta andare sul sito, scegliere la versione più adatta alle proprie esigenze e completare l’acquisto online, che dà diritto a uno sconto del 10%.

3 giorni prima: si inizia a “gustare” Valencia Valencia è nota in tutto il mondo per la sua ottima cucina. Dalla famosa paella alle tapas, dall’horchata all’Agua de Valencia: un viaggio a Valencia significa anche assaporare questi piatti dal gusto tipico mediterraneo. Con VLC menu è possibile consultare i menu e prenotare il proprio tavolo all’orario preferito (a pranzo o cena) con un menu promozionale presso numerosi ristoranti direttamente dal sito.

1 giorno prima: download dell’app VLC Valencia Dopo aver organizzato l’intero viaggio e stampato le carte di imbarco, resta solo una cosa da fare: scaricare l’app “VLC Valencia” sul proprio smartphone. Gratuita e facile da usare, l’app sarà una vera e propria guida a portata di click durante tutto il viaggio.

Per informazioni sulla città: www.visitvalencia.com

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestDigg thisShare on RedditEmail this to someone

Se ti interessa essere un guest blogger su Vacanze per Famiglie al fine di aumentare la tua notorietà contattaci e valuteremo come collaborare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *