Ti piace quello che stai leggendo? Iscriviti gratuitamente per ricevere
aggiornamenti offerte e news direttamente nella tua casella di posta!!
  
MENU
VENETO TERRA BERICA

Terra Berica: andare per sentieri con mamma e papà

Tutte da scoprire le meraviglie della Terra Berica, un magico territorio che si sviluppa a sud della città di Vicenza

Piccoli rilievi dei Colli Berici,  ampie valli che si insinuano all’interno dei colli, la pianura circostante e l’aperta campagna che si estendono  fino ai confini con le province vicine di Padova e di Verona, prati e boschi  alternati a oliveti e vitigni, in un susseguirsi di  colline, piccoli altipiani, ruscelli e canali.

24 piccoli deliziosi comuni,  ville palladiane e itinerari legati alla Grande Guerra, in un mix di cultura, enogastronomia, sport, escursioni.

Tutto questo  è la Terra Berica.
La cultura parla attraverso la città di Vicenza, perla del Rinascimento, dichiarata Patrimonio Universale dell’Umanità dall’Unesco, e le famose ville sparse tra collina e campagna,  pregevoli esempi di arte rurale, eremi, chiesette, fontane. I paesaggi naturali sono stratificati di storia, raccontando tracce palpabili di un tempo passato, soprattutto la storia medievale con templari e cavalieri e la storia rinascimentale di corti e signori.
In questo sereno, magico paesaggio, tante sono le possibilità di un turismo intelligente e slow.
L’escursionismo segue sentieri tematici, più facili o impegnativi a seconda delle preferenze, che permettono di ammirare alcuni aspetti caratteristici del territorio: dai percorsi culturali che portano a ville, mulini e grotte, alle passeggiate naturalistiche per godere delle orchidee spontanee e dei fiori selvatici primaverili. Particolarmente interessante per gli amanti del Nordic Walking è il Lago di Fimon, per il paesaggio ricco di flora e fauna.
Andare per grotte, mulini e antiche prigioni vuol dire scoprire un ciclo di lavoro ricco di fascino e poesia, quello del mulino, che ha portato per secoli sulle tavole dei nostri antenati il prodotto alimentare più semplice e buono: il pane.

E poi ci sono tutti gli altri sport, una scelta davvero ampia, che va dal cicloturismo, ad esempio su e giù per i Colli Berici oppure lungo il Sentiero degli Ulivi, al trekking,  al cavallo,  e orienteering.
A disposizione anche una passeggiata a passo d’asino per scoprire con lentezza i luoghi in cui crescono le uve autoctone del territorio.

Tutte le esigenze qui possono essere soddisfatte. Numerose offerte tematiche personalizzate, rivolte a un target diverso, propongono tutti i leit motiv del territorio: dalle ville alle antiche prigioni, dalle suggestioni letterarie ai sapori genuini, dagli eremiti medievali alla Grande Guerra, dal nordic walking al foliage tour, dalle cantine agli ulivi.

www.turismoterraberica.it

Franca D. Scotti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestDigg thisShare on RedditEmail this to someone

Se ti interessa essere un guest blogger su Vacanze per Famiglie al fine di aumentare la tua notorietà contattaci e valuteremo come collaborare.

di:

Pubblicato il: February 19, 2015

Categorie: Destinazioni Family Friendly, Top News, Veneto

, , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *