Ti piace quello che stai leggendo? Iscriviti gratuitamente per ricevere
aggiornamenti offerte e news direttamente nella tua casella di posta!!
  
MENU
bimbi gambettola

Una Pasqua a misura di bambini e famiglia sulla Riviera Romagnola

Giovedì 17 aprile iniziano le vacanze pasquali scolastiche, e per le famiglie che sceglieranno di trascorrere qualche giorno a Rimini e sulla Riviera romagnola sono tanti gli appuntamenti interessanti da vivere insieme ai loro figli.

Ecco qualche ‘dritta’, suggerimenti da tenere presenti (come una sort di promemoria) per chi è in cerca di idee e iniziative a misura di bambino nel territorio riminese durante il periodo pasquale.

 

TANTISSIMI APPUNTAMENTI A RIMINI

 

A RIMINI vari appuntamenti sono dedicati alle famiglie durante le feste, sia culturali, sia sportivi oppure eventi tradizionali.

Oltre al mercatino tradizionale sul lungomare di Rimini, nella zona del porto canale a San Giuliano Mare da sabato 19 a lunedì 21 aprile è in programma ‘MAR…gherita Elisir di Primavera’ con stand dei vivaisti di fiori e piante, mentre i produttori locali dell’agroalimentare saranno presenti con stand e isole naturali. Per i bambini aquiloni, fattoria, animazione

(Info: 393 1228116 www.sangiulianomarerimini.it).

 

Pasqua anche al Museo della Cittá (via Tonini 1) per i bimbi: sabato 19 aprile, alle 16.30, narrazioni e laboratori per bambini da 3 a 7 anni, mentre domenica 20 aprile, alle 16.30, i bambini dai 6 ai 10 anni possono creare aquiloni usando la carta delle uova di Pasqua. L’ingresso é 5 euro

(Info: 347 4110474).

 

Chi ha detto che la mostra ‘Biennale Disegno Rimini’ sia destinata solo ai grandi? Mille disegni per uno degli appuntamenti più interessanti nel panorama delle mostre d’arte in Italia, da Parmigianino a Kentridge, da Guercino a Fontana, da Tintoretto a Baccarini, da Hugo Pratt a Federico Fellini, dalle tavole di Coppedè ai manifesti di Dudovich chiudendo con i contemporanei Gianluigi Toccafondo e Nicoletta Ceccoli, una delle più apprezzate illustratrici per l’infanzia, non solo nel nostro Paese.

Più di 20 mostre in contemporanea in luoghi prestigiosi trasformano per due mesi la città nella capitale del Disegno. La mostra é allestita in varie sedi, come Musei comunali, FAR, Palazzo Podestà, Galleria dell’Immagine, Castel Sismondo, Biblioteca, Istituto Lettimi, Cineteca e altre ancora.

(Info: 0541 704414; 0541 704416 www.biennaledisegnorimini.it).

 

Chi fa un salto sulla spiaggia di Rimini, a Marina Centro tra il 17 e il 21 aprile, può ‘ammirare’ i dischi volanti del Paganello, ovvero la Coppa del Mondo di Beach Ultimate di frisbee. Per far divertire i bambini, come ormai tradizione, arriva il Ludobus Scombussolo. (www.paganello.com).

 

E non si può perdere un’attrazione come la Ruota Panoramica in piazzale Boscovich, per ammirare tutta la Riviera dall’altezza di sessanta metri, dentro comode cabine! (www.ruotapanoramicarimini.it)

 

 

UN RICCO PROGRAMMA A BELLARIA

 

Sabato 19 aprile, vigilia di Pasqua, alle 20,30 al Palacongressi va in scena lo spettacolo “Peppa Pig e la caccia al tesoro”. E’ l’unica tappa in Riviera di questo show che, dopo uno strepitoso tour in Australia e uno altrettanto fortunato in Spagna, è approdato anche in Italia per la gioia dei numerosi piccoli fans di Peppa, del fratellino George e di tutto il variopinto mondo di personaggi che insieme a lei, la protagonista principale, danno vita alle avventure del cartone animato.
Lo spettacolo è stato pensato per catturare la fantasia e l’attenzione dei bambini: scenografie coloratissime, pupazzi simpaticissimi e un racconto semplice e divertente, secondo lo stile Peppa Pig, interattivo per i più piccoli. La maialina con il vestitino rosso e la sua famiglia sono impegnati in un viaggio tra monti, boschi e abissi marini, alla scoperta di tanti animali, di tutti i mezzi di trasporto e soprattutto… a caccia di tesori!

Insomma quest’anno la Pasqua a Bellaria si arricchisce di un ulteriore motivo di attrazione, una buona ragione in più perché le famiglie con bambini possano scegliere questa meta per trascorrere le loro vacanze primaverili.

Ma non finisce certo qui. Chi vuole provare infatti la ruzzolina al mare? Lunedí 21 aprile, dalle 9.30, nella spiaggia antistante piazzale Kennedy a Bellaria, si rinnova la vecchia tradizione della gara di uova sode colorate utilizzate come “biglie” lungo le piste tracciate sulle dune sabbiose. Alle 10 i bambini possono pitturare le uova, poi alle 10.30 comincia la sfida.

(Info: Comitato Borgata Vecchia 0541 344777).

Lunedí 21 aprile un altro evento arricchisce la Pasqua a Bellaria: alle 15.30, nella Piazza del Popolo, si terra la terza edizione del Carnevale di Primavera con sfilata dei carri allegirici, e non mancherá l’animazione con Christian Scagnelli speaker e Moro DJ.

 

CARNEVALE A GAMBETTOLA

 

Ecco un appuntamento molto atteso, basta dire che le edizioni precedenti hanno attirato quasi 50.000 visitatori… Parliamo del Carnevale a Gambettola, famoso per i carri, che sono costruiti con i pezzi di ricambio e i materiali di recupero che costituiscono l’aspetto principale dell’economia gambettolese. Figuranti in maschera e musici, cuochi e camerieri, spettacoli ed eventi culturali… Tutto ciò per rendere indimenticabile la manifestazione tradizionale che ha origini antiche

(Info: 0547 45338)

 

CATTOLICA: PASQUA E ANTICHI SAPORI

 

Nel weekend di Pasqua la zona di Piazzale 1° Maggio a Cattolica ospita la tradizionale Fiera degli Antichi Sapori, dove si potranno gustare dai piatti e prodotti tipici della tradizione contadina ai deliziosi accostamenti delle ricette delle città di mare.

A cornice della Fiera è previsto un programma ricco di appuntamenti: raduni di auto d’epoca, tributi musicali e animazioni per i più piccoli. Tutto questo arricchirà ulteriormente la kermesse sotto il profilo dell’intrattenimento

(Info: 0541 966697-966621).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestDigg thisShare on RedditEmail this to someone

Se ti interessa essere un guest blogger su Vacanze per Famiglie al fine di aumentare la tua notorietà contattaci e valuteremo come collaborare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *